Controllo dimensionale di un’espressione fisica

Poichè grandezza fisiche possono essere sommate o sottratte solo se sono omogenee, abbiamo un metodo rapido per controllare la correttezza di una certa espressione fisica. Per esempio, se scriviamo
$$l=v\cdot t$$
in cui \(l\) è una lunghezza, \(v\) una velocità e \(t\) un tempo possiamo verificare che il “controllo dimensionale” dà risultato positivo
$$[l] = [v] \cdot [t]$$
$$m = m/s \cdot s$$